Sta per partire la
NutriRun


Durante la pandemia è nata la NutriRun, una corsa virtuale, aperta a chiunque desideri coniugare uno stile di vita sano con la solidarietà. Ciascun partecipante che si iscrive riceve in  omaggio il pacco gara con la maglietta ufficiale della NutriRun.

Dal 15 giugno al 15 luglio potrai correre (o passeggiare, o in bici) liberamente, da solo o in compagnia, dove vuoi, quanto vuoi, quando vuoi, registrando i chilometri percorsi con un’apposita app o con un contapassi.

Ogni 10 chilometri riceverai un codice i quali serviranno per partecipare all’estrazione finale dei premi, questo significa che  più chilometri sono stati percorsi, più codici si ricevono e più probabilità si ha di vincere grandi premi.

Il tuo Impatto❤️

Con la tua partecipazione alla NutriRun stai contribuendo all’acquisto di semi da fornire alle famiglie guatemalteche.  Questa attività fa parte del nostro Progetto 3S (semi, salutare, sostenibile) per prevenire la malnutrizione in Guatemala . Questo progetto è stato implementato per insegnare alle famiglie con bambini con malnutrizione a coltivare i propri ortaggi, sia per consumo proprio, sia per vendere l’eccedenza ed acquistare cibarie differenti da quelle che il proprio orto è in grado di produrre. 

La nostra Mission

I progetti di NuSeF nascono dal basso, crediamo che a cambiare il futuro debbano essere gli stessi beneficiari, per questo lavoriamo a stretto contatto con le comunità. Operiamo in Italia e in Guatemala, con programmi integrati che agiscono su aspetti e diritti essenziali della vita: acqua, cibo, salute ed educazione alimentare. Supportiamo inoltre altre no profit di cui sposiamo la causa e con cui condividiamo la mission, che operano sul territorio Africano, affinchè il nostro aiuto , tramite queste associazioni, arrivi anche qui. 

In Italia portiamo avanti un importante lavoro di (in)formazione e sensibilizzazione sui temi del volontariato internazionale, dell’allattamento e dell’educazione alla sana alimentazione .

Lo scopo Solidale 2023

L’anno scorso la NutriRun ha sostenuto l’orto comunitario nell’aldea di Zarzalito , un villaggio povero di montagna alla periferia di Esquipulas, in Guatemala. L’orto è stato messo a disposizione delle famiglie, selezionate in base alla presenza di uno o più bambini malnutriti o a rischio di malnutrizione. Alle famiglie gli è stato fatto un corso di agronomia, e gli è stato donato dei semi. Un grande passo verso il miglioramento delle condizioni socio-econimiche dei beneficiari,  nell’ottica di una vera cooperazione allo sviluppo, nonché verso la prevenzione della malnutrizione infantile!

Il calore dei nostri NutriRunners

NOI SIAMO PRONTI … E TU? 

Scatta una foto con la maglietta NutriRun e Taggaci sui Social

segreteria@nutrizionistisenzafrontiere.org
 +39 377 311 6887
Via Ancona, 15, 60035 Jesi AN, Italia